Rubi antiqua social & web

Rubi antiqua 2.0: il progetto sul web e sui social network

In News

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

La struttura complessa del progetto Rubi antiqua ha saputo adattarsi alle numerose fasi che ne hanno caratterizzato la storia, aprendosi recentemente alla dimensione social. Si tratta di un potente catalizzatore culturale, che raggiunge i numerosi utenti interessati attraverso la pagina Facebook Rubi antiqua.

Rubi antiqua 2.0 è presente anche su linkedin, con una pagina dedicata al progetto e un gruppo aperto a tutti gli appassionati di archeologia.

L’équipe Rubi antiqua si evolve e si amplia

Rubiantiqua 2.0 Sara Rania

La necessità di informare sulle continue evoluzioni della ricerca, ha determinato nuove esigenze comunicative/divulgative. Per dotarsi degli strumenti necessari a raggiungere un pubblico sempre più vasto ed interessato, l’équipe Rubi antiqua ha integrato un profilo proveniente dal mondo della comunicazione digitale, quello di Sara Rania, Web Editor e Social Manager, con un’esperienza decennale di scrittura sul web all’attivo.

L’importanza di una comunicazione social coerente con il progetto

L’expertise digitale associata al progetto, ha portato alla creazione di una strategia comunicativa sottile, che mira ad amplificare con attenzione l’eco internazionale di un’iniziativa culturale dalle grandi potenzialità.

Una sinergia d’intenti e di contenuti che accompagna quotidianamente il progetto Rubi antiqua, con post pubblicati sia in italiano che in francese.

Lo scopo di questa evoluzione 2.0 in vista del web 3.0

Rubi antiqua 2.0 si propone di:

  • Creare uno spazio per condividere le attualità che riguardano il progetto, e le news legate al mondo della cultura e dell’archeologia.
  • Animare una piccola piazza virtuale, accessibile in maniera semplice a tutti coloro che desiderano interagire direttamente con l’équipe.
  • Riflettere la natura internazionale e transfrontaliera del progetto, proponendo una comunicazione bilingue, in italiano e in francese.
  • Costituire una solida community, che si faccia portavoce delle numerose iniziative promosse dai partner e dalle Istituzioni legate a Rubi antiqua, come il Museo Nazionale Jatta di Ruvo di Puglia e l’Università degli studi di Bari in Italia, il Centre National de la Recherche Scientifique e l’Institut National d’Histoire de l’Art a Parigi.

Con uno sguardo al futuro, nella prospettiva di uno sviluppo sempre più intenso del web 3.0, la dimensione digitale del progetto Rubi antiqua elabora contenuti ottimizzati, che mirano ad integrare logiche interattive e geospaziali, in un ambiente didattico e funzionale.

Un orizzonte edificante e in continua evoluzione, che vi suggeriamo di monitorare con attenzione.

L’équipe Rubi antiqua

L’articolo è disponibile in francese al link.

©Rubi antiqua
Tutti i diritti sul testo e le immagini sono riservati.

Si invita a contattare direttamente l’ufficio stampa per ogni citazione.

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.